close
close

Caro carburante, risparmia carburante con il trucco della finestra: pochi lo sanno



La benzina costosa a causa del conflitto russo-ucraino sta diventando sempre più insopportabile per gli automobilisti. È un grosso problema che si aggiunge alle conseguenze economiche legate alla pandemia, con gli aumenti generali dei prezzi degli ultimi due anni che hanno messo in ginocchio l’Italia e il mondo intero.

Finestra benzina costosa
Finestra benzina costosa – Nanopress.it

Un viaggio prima delle vacanze o la guida quotidiana al lavoro ti toglieranno molta pressione dal portafoglio.

Il costo proibitivo della benzina costringe spesso molte famiglie a rinunciare all’auto per trovare alternative di trasporto più economiche, i mezzi pubblici. C’è chi non cerca la comodità dell’auto (soprattutto per necessità) e vuole rinunciare alla propria autonomia Alternative al risparmio. C’è un metodo in particolare che pochi conoscono: è questo trucco per finestre. Sta lavorando. Provalo, ne vale la pena.

Benzina costosa: il trucco della finestra per risparmiare

Al giorno d’oggi, tutti gli automobilisti vogliono risparmiare gas riducendo il consumo di carburante. Pochi però conoscono trucchi molto efficaci come quello delle finestre.

benzina costosa
costose finestre di trucco della benzina – Nanopress.it

Chi non può o non vuole fare a meno del comfort dell’auto farebbe bene a cambiare le proprie abitudiniuso aria condizionata e finestre. In generale, l’aria condizionata va evitata in alcune occasioni e usata in altre occasioni, stando sempre attenti a come la si usa.

Giusto per capire: l’uso dell’aria condizionata nelle auto può aumentare il consumo di carburante fino al 10%.

Allora cosa fare?

Ad alta velocità, quando si superano gli 80 km/h, è sconsigliato guidare con i finestrini aperti: è necessario aprirli, tenerli rigorosamente chiusi e attivare l’aria condizionata. Attenzione a lasciare i finestrini aperti al di sopra degli 80 km di velocità: lasciarli aperti tramite l’aria condizionata genererebbe una resistenza tale da incidere sui consumi.

Al contrario, quando ti muovi per la città, per esempio a velocità ridotta, è più saggio usare solo la ventola e non far funzionare il condizionatore d’aria. Puoi anche abbassare il finestrino per far circolare un po’ d’aria.

Trucco della finestra: cosa rivelano i test

Grazie al trucco delle finestre, in base ai risultati di diversi test, Puoi risparmiare fino a 35 euro per pieno di carburante nei viaggi a lunga distanza.

Un altro consiglio prezioso è questo: per tagliare i costi, ne vale la pena Evitare frequenti accelerazioni/decelerazioni poiché questa operazione richiede una grande quantità di energia dall’auto, il consumo di carburante aumenta di conseguenza. È bene abituarsi a mantenere una velocità il più costante possibile. Ciò consente anche una frenata regolare piuttosto che un’inchiodatura brusca.

benzina costosa
costose finestre di trucco della benzina – Nanopress.it

Leave a Comment