close
close

Clizia Incorvaia, il momento più caldo della sua vita

Clizia Incorvaia: modella, attrice, influencer e fashion blogger. I loro volti professionali sono diversi, ma il loro atteggiamento è uno: essere se stessi, sempre unici. Mai omologato. E quello che ha definito “il momento in cui mi sono sentito più sexy” lo dimostra.

Clizia Incorvaia sexy
Clizia Incorvaia, il momento più caldo della sua vita | Instagram

Ci sono personalità che hanno un vantaggio e Clizia Incorvaia è sicuramente una di queste. Il suo aspetto è in grado di distinguersi e di “marcare il territorio” con un misto di bellezza e carattere classico, quasi da manuale. Lo sguardo, gli occhi, il modo in cui coltiva un paio di sopracciglia sono la sua “firma” e conferiscono al suo sguardo una profondità dietro la quale si avverte una straordinaria intelligenza e volontà. Gli occhi sono lo specchio dell’anima, si dice, e questo vale per modelle, attrici e influencer con un “attitudine da fashion blogger”, una personalità colorata e sfaccettata la cui presenza non solo permette di ammirare, ma anche di amare. Ma invia un messaggio destinato a tutte le donne.

Clizia Incorvaia: “Sei bella perché sei unica, diversa, non perché sei riconosciuta”

Clizia Incorvaia di bellezza e di bellezza assoluta, buona a tutte le definizioni, ha qualcosa da vendere. statua di 170 cm, occhi color cielo, lunghi e ricchi capelli biondi. Un modello ideale, si potrebbe dire. Ma un modello che non vuole essere unico, irraggiungibile, mistico, intoccabile. Ma una modella che vuole e deve servire altre donne per ritrovare il loro ideale, la loro personalità, la loro bellezza.

Un concetto tanto caro a Clizia da essere stato al centro di una vera e propria campagna “social” da lei ideata, organizzata da lei e da lei incarnata con un lungo viaggio in Europa dove ha il suo volto si nascose dietro una Barbie con copertina rigidaHa smascherato città dopo città, spargendo la voce sul suo profilo Instagram, spiegando di cosa si trattava slogan questa operazione di comunicazione e immagine: “Sei bella perché sei unica, diversa, non perché sei omologata”.

Ed ecco che un altro lato di Clizia Incorvaia, che sta alla base del suo lavoro nel settore dello spettacolo e della televisione, mostra la sua passione per la comunicazione, anche dal punto di vista teorico. Non tutti, infatti, sanno che Clizia, nata a Pordenone ma cresciuta in Sicilia, si è trasferita a Milano dopo il diploma di maturità scientifica per conseguire il diploma scienze della comunicazione presso l’Università Cattolica di Milano. E in questa passione e in questi studi sta la radice di un uso sapiente dell’immagine, mai fine a se stessa, ma sempre volto a veicolare un messaggio. Esattamente per comunicare.

“Il momento della mia vita in cui mi sono sentito più sexy”

Atteggiamento che ha dimostrato anche attraverso il suo aspetto incinta di nove mesi per un memorabile reportage dalla rivista Grazia. Immagini che catturano l’attenzione.

Clizia Incorvaia incinta
Clizia Incorvaia, sexy incinta di 9 mesi | Instagram

Clizia Incorvaia ha definito le fasi finali della sua gravidanza come “il momento in cui mi sono sentita più sexy” e questa affermazione ha un forte legame con la realtà, che si può vedere chiaramente nelle foto a scorrimento sul suo profilo. Foto di bellezza e sensualità totale, riconosciuto in un momento della vita che molte donne sottovalutano da questo punto di vista. Un invito a esaminare i propri schemi, ad essere orgogliosi della propria vera bellezza senza rincorrere modelli di plastica. O cartone.

Leave a Comment