close
close

ecco cosa devi sapere e anche veloce

Facebook e tante altre applicazioni a pagamento? La verità non è come sembra: è tutto ciò che devi sapere.

I social non sono mai diventati una parte davvero importante per noi come negli ultimi anni. Ora li usiamo in ogni momento della giornata, molto spesso anche in modo compulsivo, e condividiamo tutto ciò che ci accade.

Pagamento Facebook
Facebook a pagamento. Credito fotografico: Adobe Stock

Post, foto, video e tanto altro vengono condivisi quotidianamente sui profili personali di tanti utenti, che utilizzano queste applicazioni anche come fonte di intrattenimento e ogni tanto si staccano dalla solita routine. Poi c’è chi lo usa come un vero e proprio lavoro visto che ha la possibilità di guadagnare quando si raggiunge un certo numero di interazioni e follower. Anche se c’è molta concorrenza che metagruppochi fornisce Facebook, Instagram e WhatsApp vanta ancora un vasto pubblico di utenti che ha fatto Mark Zuckereberg è uno degli uomini più ricchi del mondo.

Facebook e altre applicazioni a pagamento? Ecco tutto ciò che devi sapere

Il traffico quotidiano verso i maggiori social network che esistono oggi è davvero inimmaginabile. Per non parlare dell’incredibile utilizzo di WhatsApp che ha reso la comunicazione molto più semplice e veloce. Un settore che non sembra essere stato colpito da nessun tipo di crisi economica che abbiamo affrontato in questi mesi, ma non lo è affatto! La realtà è completamente diversa da come tutti immaginiamo.

Pagamento Facebook
Nuove applicazioni di pagamento. Credito fotografico: Adobe Stock

Nonostante il numero di utenti sia davvero impressionante, il meta gruppo sta affrontando un calo iniziale delle vendite oltre ogni aspettativa.

I dati relativi al secondo trimestre e relativi al mese di luglio mostrano un calo delle vendite dell’1%. Potrebbe sembrarci un numero trascurabile, ma è decisamente troppo per il gigante di Internet.

Quindi, per cercare di limitare i “danni”, stiamo valutando di fornire contenuti a pagamento per Facebook, Instagram e WhatsApp.

Come riportato dal sito Il bordoil top management dell’azienda elabora un vero e proprio piano d’azione. In realtà hanno creato un nuovo team per sviluppare nuovi progetti.

Quella squadra prende il nome Nuovo espresso di monetizzazione a cui comando sarà Pratiti Raychoudhury Stanno lavorando alla creazione delle prime funzionalità a pagamento.

Quindi cosa possiamo aspettarci da questi cambiamenti? Al momento non possiamo sapere con certezza cosa accadrà, per non parlare di cosa verrà o non sarà pagato. Al momento, ogni opzione è ancora in fase di sviluppo e non ci sono ancora notizie certe.

Nel frattempo, possiamo continuare a utilizzare le nostre applicazioni preferite come prima e vedere cosa ci riserva il futuro.

Leave a Comment