close
close

“Ho capito che era ora…”. Il suo addio per sempre

Natalia Titova è una delle ballerine più famose il grande schermo grazie a spettacoli come “Ballando con le stelle”. Il suo addio doloroso apre a una serie di riflessioni. vediamo le ragioni legate a questa scelta estrema.

Natalia Titova

Grazia e forza, competenza e capacità fisica, concentrazione e ritmo: queste i tanti ingredienti da dosare nel campo della danza, un arte che è anche allo stesso tempo un modo di essere. Lo sa molto bene Natalia Titovabella e talentuosa ballerini e insegnanti che ha elevato ed elevato la danza attraverso l’esperienza, una conoscenza impressionante e una grande dedizione.

Nata a Mosca nel 1973, Natalia Titova ha iniziato a ballare all’età di 3 anni. Nel 1998 viene in Italia e contemporaneamente si fa conoscere sulla scena internazionale partecipando a una serie di importanti gare di ballo come la “Stella nascente del Regno Unito Profarrivando al primo posto il “Blackpool Rising Star Prof”, l'”Assen Open Prof” e il “World Masters” di Innsbruck.

In Italia la sua fama si espande grazie alla sua partecipazione come insegnantedal 2005, al programma “balla con le stelle“Condotto da Milly Carlucci su Rai 1.

Ottima preparazione, la capacità di trasmettere la passione necessaria per i primi passi sono ciò che rende la maestra Natalia Titova un professionista stimato e amato dal pubblico. Infatti, arriva nel 2009 la prima grande vittoria del programma in coppia con Emanuele Filiberto.

Grazie a queste esperienze, Titova riesce a costruirsi un modo solido e forte, non solo nella danza, ma anche nella vita privata. Dopo la relazione con Simone di Pasquale, la collega ballerina Natalia legami con il nuotatore Massimiliano Rosolino, conosciuto da Ballando con le stelle. Dal tuo sindacato sono nate due figlie.

Natalia Titova Massimiliano Rosolino

La notizia della sua partenza è ancora lì più scioccante alla luce di questi successi e del percorso intrapreso finora.

“Non mi sentivo più a mio agio come donna”: le dichiarazioni di Natalia Titova

Natalia Titova ha lasciato Ballando con le stelle nel 2014per atterrare l’anno successivo Amici di Maria De Filippicome nuovo insegnante di ballo.

È la stessa Natalia a spiegare questa scelta, considerata da molti come un tradimentoe motivare l’applicazione da Mediaset che:“È arrivato al momento giusto perché fino a tre o quattro anni fa mi sentivo molto più una ballerina che un insegnante.

Invece per due anni Ballo sempre meno e lavoro nella mia scuola di ballo come coreografa e insegnante. In queste settimane Ho capito che era ora di appendere le scarpe al chiodo. Non è solo questione di età Non mi sentivo più a mio agio come donna. Non ero più a mio agio con scollature e gonne a spacco“.

Natalia Titova

Come avrà reagito Milly Carlucci la decisione di uno degli insegnanti più preparati ed esperti nel tuo programma?

Natalia Titova specifica: “Tu dall’inizio è sempre stata molto materna con me e quando ho spiegato la possibilità offerta da Amici, Ha capito le mie ragioni. Non potevo più fingere di essere una bambina “.

UN selezioneCosì, ben compreso e compreso che non ha rotto il legame umano e professionale tra le due donne.

Leave a Comment