close
close

I due abiti da sposa sono incastonati di cristalli

Gianmarco Tamberi e Chiara Bontempi sono ufficialmente marito e moglie: si sono sposati ieri sera a Pesaro, coronando il loro sogno d’amore dopo anni di fidanzamento. La sposa si è data da fare in due abiti total white impreziositi da cristalli, trasformandosi in una principessa.

Ieri è stata una giornata speciale Gianmarco Tamberi: La campionessa olimpica di salto in alto si è sposata Chiara Bontempi, che, dopo oltre 10 anni di fidanzamento, corona il suo sogno d’amore. La proposta di matrimonio è arrivata circa un anno fa, pochi giorni dopo l’incredibile vittoria ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, quando Gimbo organizzò una cena romantica in una location da sogno, definì il suo compagno “la cosa più importante della sua vita” e si inginocchiò per mostrarle l’anello. Ora finalmente marito e moglie, la coppia è stata lieta di condividere il filmato della spettacolare cerimonia sui social media, che ha mostrato i sontuosi look da sposa scelti per l’evento.

Chiara Bontempi in Atelier Emé, Gianmarco Tamberi in Giorgio Armani

Chiara Bontempi in Atelier Emé, Gianmarco Tamberi in Giorgio Armani

La cerimonia di matrimonio di Gianmarco Tamberi e Chiara Bontempi

Gianmarco Tamberi e Chiara Bontempi si sono sposati ieri, hanno optato per un matrimonio civile, dando il fatidico sì nel complesso rinascimentale di Villa Imperiale a Pesaro. La cerimonia è iniziata con quasi 2 ore di ritardo rispetto al previsto ma alla fine è andato tutto bene e gli amici e i parenti della coppia si sono concessi felicemente i festeggiamenti e i brindisi a tarda notte.

Il primo abito bianco di Atelier Emé

Il primo abito bianco di Atelier Emé

Tra i presenti non sono mancati volti noti del mondo dello sport e dello spettacolo, dai velocisti Marcell Jacobs e Filippo Tortu a Bebe Vio, Federica Pellegrini e Francesca Michielin. Ora la coppia è pronta per la luna di miele, hanno organizzato un tour oltreoceano tra le Maldive, Singapore e Bali.

Eleonora Bois due abiti da sposa: pizzo e cristalli per il matrimonio con Danilo Gallinari

Il secondo abito di Atelier Emé

Il secondo abito di Atelier Emé

I due abiti bianchi di Chiara Bontempi

Gli abiti della sposa non potevano che rendere la cerimonia più romantica e spettacolare. Chiara Bontempi ha puntato sul tradizionale total white, puntando sull’eleganza di Atelier Emé. Il noto brand da sposa ha disegnato per lei due diversi abiti, entrambi bianchi, royal e impreziositi da cristalli. Il primo, scelto per il rito civile, è un modello con maxi gonna in tulle e bustier con scollo basso, a cui ha aggiunto maniche in pizzo in tono, un lunghissimo velo sullo chignon e un bouquet di rose bianche.

Il primo ballo di Gianmarco Tamberi e Chiara Bontempi

Il primo ballo di Gianmarco Tamberi e Chiara Bontempi

Poco prima di tagliare la torta, Bontempi si è trasformata e ha lasciato il posto alla sensualità con una lunga sirena scintillante con uno spacco laterale, abbinata a una fibbia di cristallo che le adorna i capelli sciolti e sciolti.

Il mini abito di Atelier Emé

Il mini abito di Atelier Emé

Il terzo e ultimo look è il mini dress Cecile, un modello con corpino in raso drappeggiato, maxi scollatura sulla schiena e gonna sgargiante di piume che dona un tocco glamour e sofisticato all’intero outfit. Gianmarco Tamberi, invece, ha optato per il classico smoking nero, modello tailor made di Giorgio Armani, tagliandosi completamente la barba per l’occasione.

Leave a Comment