close
close

“Io e Paul? Vivremo in edifici separati” e le figlie si separeranno

Sonia Bruganelli, la moglie di, questa frase, o meglio questo modo di riferirsi a lei, la perseguita da anni. Ora che ha la sua compagnia ed è un volto familiare in TV, non la pesa come faceva qualche anno fa. Bruganelli ha parlato della sua famiglia, delle sue ambizioni professionali e della sua carriera in una lunga intervista al Corriere della Sera, in cui offre anche consulenza matrimoniale. Per un matrimonio duraturo tutti hanno bisogno del loro spazio e per questo motivo lei e Paolo Bonolis abiteranno presto in due palazzine collegate solo da due porte ad un terrazzo. Ma chi è Sonia Bruganelli?

La famiglia allargata, i figli, Paolo è la chiave per un matrimonio duraturo

Quando si tratta di famiglia, Sonia è molto protettiva. Davide si è trasferito a Trieste dove giocherà a calcio, lei è stata molto contenta ma ammette: “Quando è partito per il ritiro il 2 agosto. Ho pianto lì. Ho messo un vasetto di Nutella nella sua borsa traboccante: è esplosa in volo». E ha sporcato tutto. Dopo tre giorni di videochiamate, mi ha detto: ‘Mamma, dai, basta'”. Chi dice di rivolgersi a lui come una raccomandazione si sbaglia: “Mi dà molto fastidio quando gli danno la raccomandazione. Ma cosa c’entra con qualcosa? Quando il figlio di un personaggio pubblico lavora, è grazie al padre; quando non lavora è un servitore. . È contro ogni logica…”.

Silvia, la maggiore dei figli, ha 19 anni: “Ha frequentato il liceo fino al terzo anno, l’ho ritirata durante il Covid per paura che si ammalasse per i problemi cardiaci. Ma per il suo potenziale, deve essere lassù.” tutti stanno imparando a sostenersi. Fa ippoterapia, musica, atletica leggera”. Adesso sta imparando a fare copie, numeri di telefono, foto da mettere sulle schede dei candidati. Quando sarà pronta farà la segretaria: fuori dai guai, come sua madre”.

Sonia Bruganelli in lacrime: “Mia figlia mi insegna ad accettarla così com’è”

Bruganelli non è religioso ma Silvia ha dovuto sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico e la notte prima Sonia aveva sognato Padre Pio: “Mi sono ripromessa che se l’operazione fosse andata bene mi sarei tatuata la faccia. Ce l’ho sull’avambraccio”.

Apparsa qualche settimana fa dopo una blefaroplastica, l’imprenditrice non è contraria alla chirurgia e generalmente adotta un approccio vivi e lascia vivere quando gli viene chiesto se i suoi hater le chiedono se ha intenzione di spogliare i porri vicino a lei Lippe risponde divertito: “Uccidi, sempre! Lo toglierò comunque, ma solo perché mette a dura prova la mia bocca e il mio truccatore non riesce ad allungarla”.

Bonolis ha due figli da un precedente matrimonio, Stefano e Martina, con i quali il rapporto non è stato sempre ottimo, era gelosa del suo passato, ma ora è tutto diverso: “Martina ha creato una chat dove solo io, lei e lui padre, se se vuoi chiedere qualsiasi cosa a Paolo, parlami prima per avere il mio appoggio.

Poi arriva la parte dedicata alla consulenza matrimoniale, in particolare il segreto sta nel lasciare spazio al partner, e lo sanno bene Paolo e Sonia: i due dormono in stanze separate e presto vivranno in case separate. “Dormire in stanze separate è un segno di cortesia! Ma ora andiamo ancora oltre: sto sistemando la mia nuova casa, dove andrò a vivere da solo con Adele. Silvia starà con lui”. I due rimarranno insieme, “ma in edifici diversi collegati da una doppia porta sul terrazzo. È il segreto dello stare insieme per tutta la vita”.

“Bonolis e Bruganelli non sono in crisi”. Ma Sonia non c’è, spiazzando i giornalisti

Sonia Bruganelli: “Sognavo di fare l’imprenditrice”

Alla domanda su quale professione sognasse di crescere, risponde esclamando “Questo!”. “Ma non sapevo che il suo nome fosse un’imprenditrice. Sono cresciuta con Beautiful e la mia modella era Sally Spectra, non certo Brooke. Sognavo di diventare un leader”.

Il padre era ispettore della Banca d’Italia, ma la sua grande passione – che in parte era anche professione – era il calcio, ha allenato i portieri della Lazio e infatti molti ex calciatori della Lazio sono venuti al funerale in divisa per ritirare i lingotti d’oro che teneva in le volte ritrovate”. Sua madre era una casalinga, ma con un grande spirito rivoluzionario: “Ha sempre avuto un’anima rock. È una che ha indossato la minigonna non appena è arrivata sul mercato. Oggi è l’amministratore della mia azienda”.

Sonia ha un fratello, Marco, che è socio della sua compagnia di scouting insieme a Bonolis. Il mondo dello spettacolo è sempre stato presente nella sua vita professionale, ha esordito come modella: “Una volta sono stata scelta per la locandina della cucina del gatto: è allora che Claudio Noto mi ha truccato per la prima volta, lo fa ancora oggi”. Poi fotoromanzi e televendite, a Tira & Molla conosce Bonolis, aveva 23 anni e si stava laureando in scienze della comunicazione. Dopo il fidanzamento, la sua modella Sally Spectra non era poi così lontana, ma lei ha detto di no: dopo essersi fidanzata con Paolo, le hanno suggerito di lavorare su Waiting Beautiful, ha preferito invece fare l’apprendistato al Ciao Darwin, dove lavorava anche Federico Moccia” la faceva sempre piangere” perché era molto severo.

Nel 2005 apre con Lucio Presta la società di scouting: Sdl 2005. Con loro c’era anche la ginecologa Daniela Gaetano, “che ho conosciuto domenica quando Paolo mi ha affidato la sala parto: gli avevo suggerito di seguire una gravidanza fino ad allora al parto “. Gli autori ne hanno approfittato e hanno spostato continuamente il tempo per indebolirci. Me li ricordo tutti, infatti non ci sono più in Ciao Darwin (ride, ndr). Il nostro concorrente era Buona Domenica di Maurizio Costanzo. Lasciò la chiusura a Maria De Filippi con Uomini e Donne ai tempi di Alessandra e Costantino. Nell’ultima puntata Cesare Lanza ha deciso di rivoltarcelo contro con il parto: loro avevano uno share del 26%, noi 28”.

Il primo compito è stato quello di selezionare i concorrenti per La Talpa. Adesso Sonia “è l’azionista di maggioranza e io mi occupo della parte creativa. Diamo lavoro a una quindicina di persone, il triplo durante le produzioni: ci occupiamo del programma di Chiambretti, La carica di 100 e 1, e un altro Avanti!”.

Sonia Bruganelli secondo anno al Gf vip

Il primo grande flop della sua carriera è stato il ruolo di editorialista ne La Talpa di Paola Perego, cioè nel 2009. Era conosciuta solo come la moglie di Paolo Bonolis, “che aveva appena fatto il secondo Sanremo. Non ero credibile e la gente non mi credeva Tra i concorrenti c’erano personaggi intoccabili: giocavo troppe partite ed ero troppo giovane. Oggi tutti la conoscono come spietata opinionista del Grande Fratello Vip, dove ha litigato anche con Alfonso Signorini, il conduttore. La decisione di aggiungere il bis è stata direttamente legata al mancato rinnovo di Adriana Volpe, perché lo stesso Bruganelli dice: “Ora è diverso. Io sarò con Orietta Berti: la stimo e la rispetto, non si prende sul serio, come me”.

La proposta del Gf Vip “finché” le è venuta in un certo momento della sua vita: “I ragazzi che crescono, la dinamica della coppia che cambia, il famoso nido vuoto… Avevo bisogno di leggerezza: devo solo al Grande Fratello Vip rimasto il mio trucco e guardare Daytime in the tub prima dell’episodio.

GF Vip 2022: cast, episodi, quando andrà in onda e tutte le anteprime

.

Leave a Comment