close
close

“La dolce vita” è la parola d’ordine estiva – Corriere.it

fuori Barbara Visentin

Il brano è stato premiato ieri all’Arena di Verona. Premi anche a Dargen D’Amico, Darin, Blanco e Ultimo

Estate senza Fedez, dimmi che estate è. Per parafrasare il testo, non c’era dubbio che lo sarebbe stato «La dolce vita» del trio Fedez-Tananai-Mara Sattei trionfare Rtl 102.5 Potenza colpisce l’estate 2022. Il brano, dall’inconfondibile vibrazione anni ’60, è stato incoronato “power hit” durante lo spettacolo che ieri sera ha attirato all’Arena di Verona decine di artisti italiani e stranieri, scelti da una classifica dei primi 50 brani trasmessi in radio giugno al 26 agosto, legato al voto del pubblico.

La corda musicale che ha illuminato l’arena ieri ha celebrato una stagione particolarmente fortunata e anche ricca di concerti in cui “La dolce vita” è stata la parola d’ordine indiscussa sin dalla settimana della sua uscita (e ieri sera tra il 20 e il 26 agosto), rendendo Fedez il protagonista dell’estate per il secondo anno consecutivo: se “Mille” con Orietta Berti e Achille Lauro non avesse vinto lo scorso anno il premio principale all’evento Rtl 102.5 (andato da Marco Mengoni con “Ma questa sera”) avrebbe comunque vinto il brano con più streaming nei mesi caldi ed è stato uno dei successi indiscussi del 2021. Il bis è arrivato grazie all’atmosfera retrò, alla ballabile melodia orecchiabile e all’alchimia da abbinare di un trio che sembrava improbabile e invece è impazzito ovunque: Fedez, re dei social e marketing, Tananai, rivelazione e premio Simpatia dopo l’ultimo posto a Sanremo, Mara Sattei, raffinata e riservata, paradossalmente all’An una specie di pop star che produce successi.

In serata si è riportato all’Arena di Verona nonostante la pioggia una platea con una capienza massima di 12.000 persone, spazio anche ad altri premi: il premio Siae è andato a “Dove si balla” di Dargen D’Amico (socio di Fedez, con il quale presto sarà giudice di X Factor lo farà) per il brano più ascoltato a tutti gli eventi musicali in Italia, lo svedese Darin ha ricevuto il premio Pmi per il singolo indipendente “Superstar” e Blanco, con “Blu celeste”, il premio “Top Album” per il disco più venduto l’ultimo anno. Premio speciale “Power Hits Platino” a Ultimo, ospite a sorpresa dell’evento veronese insieme alle due annunciate guest star Biagio Antonacci ed Eros Ramazzotti. Al timone della trasmissione (in onda in radio e in streaming su Rtl 102.5, Radio Zeta, Sky Uno, Tv8 e Now) Paola Di Benedetto, Jody Cecchetto e Matteo Campese, tre giovani conduttori affidati al gruppo radiofonico per la realizzazione di uno spettacolo innovativo a livello scenografico, con due chilometri e mezzo di luce in grado di creare effetti speciali in tempo reale.

E se l’estate non è ancora finita, stiamo già pensando alla prossima, con una tripletta di eventi live, il presidente di Rtl 102.5 Lorenzo Suraci ha annunciato: “Nel 2023 ci saranno tre grandi eventi con musica dal vivo. Il 10 giugno a Roma, il 29 e 30 agosto all’Arena di Verona”, ha predetto. Ritorna dunque nella capitale Radio Zeta Future Hits Live, appuntamento dedicato ai fan dell’emittente “più giovane” del gruppo, che ha debuttato quest’anno, mentre l’arena si raddoppia, con due serate nuovamente dedicate al tema “Porta la radio in palcoscenico”.

1 settembre 2022 (modifica 1 settembre 2022 | 10:03)

Leave a Comment