close
close

La nuova Fiat Panda 2022-2023 sorprende in due versioni come Suv e Supermini

È ancora lì Fiat Panda al centro dei pensieri del produttore italiano. Il successore dell’attuale generazione è previsto nel 2023. Fiat sta pianificando una nuova offensiva di prodotti di elettrificazione a prezzi accessibili. Sarà lanciato nei prossimi cinque anni.

Il capo della Fiat Olivier Francois ha recentemente affermato che questa strategia cambierebbe i paradigmi della fondazione di un’azienda. Ora la 500 diventerà l’offerta incentrata sullo stile nel portafoglio del marchio, mentre i prossimi modelli basati su Centoventi, come la nuova Fiat Panda, sacrificheranno lo stile in nome della praticità assoluta. Vediamo meglio in questo articolo:

Due nuove versioni per Fiat Panda 2022-2023

nuova Fiat Panda 2022-2023 sarà un’auto elettrica e, soprattutto, economica, che renderà ancora più sostanzioso il contributo di Fiat al mercato elettrico. Finora, le auto elettriche sono state un’alternativa costosa alle auto ibride e a benzina.

Il concept Centoventi è ancora una guida importante per la nuova city car. Naturalmente senza caratteristiche stravaganti come l’oggetto di design aveva presentato. Nessuna coda con display a LED, nessuna berlina, ruote piccole e interni modesti. Ce lo hanno mostrato centoventi come cambierà Panda e nel 2023 vedremo il risultato finale. Più di dieci anni dopo l’attuale generazione. Fiat chiama l’auto elettrica per il popolo.

Fiat sarà completamente elettrica come marchio pochi anni dopo aver presentato questo modello di riferimento. Ci sarà un secondo modello basato sulla 500, con Abarth che occuperà quel segmento di mercato. Il piccolo SUV sarà anche basato sulla nuovissima vettura del segmento B, leggermente più grande di quellapanda attuali.

Questo sarà anche il modello più economico e sembra destinato a essere lanciato poco prima o dopo la nuova Panda. Il modello è basato sulla piattaforma CMP e sarà disponibile anche come ibrido con motore a benzina. Impareremo di più sul piano della Fiat entro la fine dell’anno.

Considerazioni strategiche per Fiat Panda 2022-2023

Fiat dà quindi il via al suo più grande rilancio in più di un decennio con uno nuovi supermini nel 2023, seguito da tre nuovi crossover in tre anni. L’attacco ai nuovi prodotti arriva dopo un decennio di piccoli investimenti da parte dell’ex proprietario di Fiat Chrysler Automobiles.

Sotto la nuova casa madre Stellantis, Fiat ha ora il Disponibilità richiesta per costruire una gamma di marchi più completa. I design per i quattro nuovi modelli sono già stati firmati, ha confermato il numero uno Olivier Francois, e almeno due delle vetture saranno fortemente influenzate dal concept Centoventi 2019. Come tutte le altre case automobilistiche, il gruppo italo-americano FCA deve fare i conti con le future drastiche normative antinquinamento dell’Unione Europea.

Questi nuovi veicoli entry-level avranno anche un prezzo competitivo, con particolare attenzione ai costi di produzione e allo stesso carattere robusto della Panda originale degli anni ’80.

Leave a Comment