close
close

“La sua morte improvvisa…”, il ricordo pieno di dolore

Amanda Lear, cantante e attrice molto popolare in Italia, ha ricordato un dolore che l’ha lasciata un segno profondo e non è mai stato lo stesso

amanda impara

amanda imparaun personaggio poliedrico della televisione italiana, ha raccontato per primo il suo dolore perdita improvvisa che l’ha devastata. La cantante e attrice ha confessato come la sua vita sia cambiata per sempre dopo questo orribile addio.

Nata Amanda Tap, la donna ha iniziato la sua carriera come a modello Si presentò alla scuola di Lucie Daouphars a Parigi. Lear inizia a sfilare per Karl Lagerfeld e inizia a sfilare; Il primo compito importante è per Paco Rabanne.

La donna fu la musa ispiratrice di Salvador Dalíche ha conosciuto a Parigi. La pittrice rimase colpita dal suo sguardo e, come diceva lei stessa, dal suo legame spirituale. I due rimasero legati per circa quindici anni, anche durante il matrimonio dell’artista, e viaggiarono insieme in giro per l’Europa, visitando musei, saloni e mostre.

Ha debuttato con il singolo negli anni ’70 problema e ha continuato la sua carriera nel mondo della musica. Negli anni Ottanta lascia il disco e si dedica al rock e alla new wave. Ha pubblicato diverse canzoni di successo come diamanti a colazione.

Gli anni ’90 vedono anche il debutto in televisionein due drammi: Piazza di Spagnadove interpreta se stessa e nel film TV Une femme pour moi. Ha anche continuato nel mondo della musica con gli album Cadavrexquis e alter egodel genere Eurodance.

amanda impara

Negli anni ha continuato la sua carriera sia nella musica che nella recitazione, apparendo in diversi film, serie televisive e soap opera. È stata ed è ospite di vari programmi televisivi italiani. Nonostante abbia accennato a un ritiro nel 2016, è ancora abbastanza attiva.

Amanda Lear, il dolore della perdita

Accanto a Salvador Dalí, Amanda Lear ha anche accompagnato David Bowie per molti anni. Nel 1965 si sposò Morgan Paul Lear, Nel 1979 si risposò, questa volta con l’aristocratico francese Alain-Philippe Malagnac d’Argens de Villele. Dal 2001 al 2008 è stata partner di Manuel Casellamentre aveva una relazione con nel 2014 Antonio Hornez.

Il commovente ricordo dell’artista va a una delle sue ex fidanzate. Alain-Philippe morì tragicamente nell’incendio che colpì la sua villa in Provenza. Lear gli ha dedicato l’album cuoree recentemente ha voluto ricordarlo con emozione.

amanda impara

“Mi chiedo spesso se parlo di lui come di un grande amore a causa della sua morte improvvisa. Se non fosse morto, potremmo divorziare oggi. Sono anni che chiedo al mio analista quando potrei andare avanti. Lui ha sempre risposto: “Mai”. Il dolore si metabolizza nel tempo. Devono essere vissuti. La rabbia si trasforma in disperazione per diventare accettazione dopo molto tempo.

Leave a Comment