close
close

Le bollette sono alle stelle, quali dispositivi ci stanno costando di più? Dalla lavatrice alla televisione, la classifica

Bollette di luce e gas e vita costosail elettrodomestici ci costano di più? Ora che è arrivato settembre, una famiglia tipo ha speso circa 776 euro di sola bolletta elettrica in questi primi otto mesi dell’anno. Ma cosa sono Dispositivi di cui gli italiani non farebbero mai a meno?




Cercando di rispondere a questa domanda, che, con l’aiuto di mUp Research e Norstat, ha intervistato un campione rappresentativo della popolazione nazionale, Easy.it ha calcolato anche quanto caricano questi dispositivi, tenendo conto dei consumi indicati in bolletta sull’etichettatura dei dispositivi e quelli nel 2022 prezzo dell’energia nel mercato protetto per una famiglia tipo.




Quali elettrodomestici sono indispensabili


L’elettrodomestico più diffuso tra gli italiani è il Lavatrice: Il 62,7% degli intervistati ha dichiarato di non poterne fare a meno. Dal punto di vista dei consumi, i costi annuali in bolletta per una lavatrice in classe A acquistata nel 2020 sono 91 euro. Al secondo posto c’è il frigorifero, che conquista il 61,7% delle preferenze. Dal punto di vista dei consumi, questo dispositivo è uno dei dispositivi più energivori considerando che funziona 24 ore su 24; Un frigorifero da 350 litri con congelatore integrato, classe A, acquistato più di due anni fa, costa in bolletta 142 euro l’anno.


Bollette, “711 euro pungono per le famiglie”, i codacons: Colpa degli aumenti di prezzo e tariffari


SU gradino più basso del podio è il tv, oggetto ritenuto essenziale dal 40% degli intervistati; Non a caso, la percentuale è molto più alta tra gli over 65, dove raggiunge il 55%, mentre scende al 23% tra i 18-24 anni. In termini di consumi, un televisore LCD da 40 pollici ci costa 35 euro all’anno se lo utilizziamo per 4 ore al giorno.




Quarto e quinto posto sono occupati da due dispositivi che spesso troviamo ravvicinati nelle nostre cucine; il forno e lavastoviglie. Il primo è ritenuto essenziale dal 19% degli intervistati, il secondo dal 14,6%. Se si considera che ciascuno di essi viene utilizzato ogni due giorni, il costo in bolletta per un forno elettrico da 70 litri è di 62 euro, mentre per una lavastoviglie è di 88 euro.




Se continuiamo a scorrere la classifica degli elettrodomestici più amati dagli italiani, troviamo L’aspirapolvere (11,5%). Separati di un soffio, nelle posizioni più basse della classifica, troviamo la macchina per il caffè (9,7%), il condizionatore (9,4%) e il microonde (7,4%); ultimo posto per il ferro da stiro (7%) Tra questi dispositivi, quello particolarmente monitorato dal punto di vista dei consumi aria condizionata che, secondo le stime di Facile.it, può portare in bolletta fino a 232 euro.


Ultimo aggiornamento: giovedì 1 settembre 2022 12:38

© RIPRODUZIONE RISERVATA

.

Leave a Comment