close
close

Mara Venier picchiata e minacciata di morte: è successo – la democratica

Zia Mara, come tutti la chiamano affettuosamente, nasconde dietro il suo sorriso un passato davvero orribile. Una storia tragica, amata da molti anni, che si svela oggi.

Mara Venier, il conduttore così popolare che dirigerà lo spettacolo anche quest’anno domenica traper il quattordicesima edizioneHa pubblicato un’intervista al Corriere della Sera. Proprio in questa occasione ne fece uno Epifania inaspettata regressione al passato. Ecco cosa ha detto.

La terribile rivelazione

domenica tra non è uno spettacolo che si concentra su quello tu senti e su tutto ciò che può essere spazzatura. Quest’anno la trasmissione affronterà questioni molto delicateincludendo il violenza contro le donne.

Si tratta di uno tematico che ha in passato soffio, soffiare Mara Venier stessa com’era vittime di violenza. La conduttrice ha detto durante l’intervista di averlo fatto in passato un compagno violentoche è andato avanti Segui lei.

“Mi ha picchiato. È venuto per cercare di uccidermi. Mi aspettava davanti casa con un coltello. È una cosa che non ho mai detto. Sappi solo che ho pagato un prezzo molto alto”. Questi sono loro parole amare che il moderatore era solito dire a evento indelebileche genera Grande dolore.

Una storia d’amore finita male

L’uomo in questione era uno di quelli che non lo accettava fine di una storia. Un uomo che non poteva affrontare la realtà. Non uno di loro da solo voleva una donna per séma voleva tutto questo possederlo finché non gli succhia l’anima. Non solo ha fatto trading con le proprie mani, ma è anche arrivato così lontano usa un coltello.

A quel tempo Mara era Venier sopraffatto dalla paura e non sapeva cosa fare. Pensava di esserlo nullità, proprio come l’uomo in questione la faceva sentire. Non aveva solo paura di ciò che avrebbe potuto avere accadere, ma aveva anche molto Paura di un annuncio.

In quel momento guardò quest’uomo con gli occhi di un essere umano amoroso e sappiamo che in quei momenti hai il prosciutto negli occhi. Fortunatamente, Mara Venier alla fine l’ha fatto si sveglia e ha scambiato proprio come avrebbe dovuto fare tanto tempo fa. Ha Presentato un reclamo. E così l’uomo in questione è finito in manette.

La presentatrice stessa ne ha avuto in sé per molti anni problemi irrisolti. molta rabbia, un fragilità impressionante ma anche l’incapacità di prendere decisioni.

Sono passati molti anni da allora, ma nel cuore dell’ospite il dolore è ancora vivissimo.

Leave a Comment