close
close

mercato motociclistico. Dopo sei mesi torna in territorio positivo (+3,2%). Ecco i modelli più venduti ad agosto – Novità

Le immatricolazioni ad agosto si riprendono trainate dalle moto. Scooter pessimo ed elettrico

2 settembre 2022

TImida Recovery per il mercato moto in Italia. I dati pubblicati da Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Accessori Moto) confermano una crescita del 3,2% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Dopo sei mesi di segno negativo, finalmente le immatricolazioni tornano a crescere.

Ad agosto sono state vendute 16.126 vetture con un aumento delle immatricolazioni, soprattutto nel settore motociclistico: 6.864 vetture. Molto buoni anche i ciclomotori, 1.314 veicoli significano un aumento del 10,8%. Segno negativo, invece, per gli scooter, che perdono il 5,17% rispetto al 2021 con 7.948 veicoli.

Evoluzione del mercato ad agosto (esclusi i ciclomotori)

Evoluzione del mercato ad agosto (esclusi i ciclomotori)

TIn sintesi, il 2022 non è stato finora un buon anno cumulativamente, a fine agosto ha raggiunto il -2,4% con 227.425 veicoli. Per abbassare le statistiche, come previsto, Scooter, che portano in bilancio -10,2% con 107.021 veicoli. La buona prestazione di Moto in aumento del 4,5% a 99.226 Non bastano nuovi fondi per mantenere positivo il mercato delle due ruote. Tuttavia, la crescita più significativa rimane quella di Ciclomotori con 15.622 unità e un incremento del 17,7%.

Agosto segna anche la prima tappa dell’Elektro. La mancanza di incentivi e l’annuncio di nuovi bonus a settembre (o forse ottobre) stanno rallentando le vendite. I 597 veicoli immatricolati pagano poi il confronto con un ordine di condivisione che aveva gonfiato i dati nello stesso mese dell’anno scorso. Il risultato è un ingannevole -25,9%. Il saldo annuale resta comunque molto positivo con un incremento del 69,3% rispetto al 2021 e 11.953 veicoli immessi sul mercato.

Moto più popolari vendute (gennaio-agosto 2022)

Moto più vendute (gennaio-agosto 2022)

lLa classifica delle bici più vendute è ancora dominata dalle bici da enduro da corsa. Sempre al top della Benelli TRK 502 con 5.700 iscrizioni da gennaio ad agosto. A seguire: BMW R 1250 GS, Yamaha Tenere 700 e Ducati Multistrada V4. Lo scooter più venduto nei primi 8 mesi del 2022 è l’Honda SH 125. La classifica dei ciclomotori è guidata dal Piaggio Liberty 50. In questo segmento troviamo al secondo posto un veicolo elettrico: il Super Soco CUX.

“Nonostante la situazione economica – ha spiegato il presidente dell’associazione Paolo Magri – e le ben note problematiche di approvvigionamento mondiale che interessano l’intero settore automotive, la domanda di due ruote in Italia resta viva, a conferma della spiccata capacità del nostro settore di soddisfare il desiderio di nuova mobilità e passione nel mercato del trasporto privato. In vista della nomina alle elezioni – ha aggiunto Magri – è importante anche che questa capacità sia tutelata e rafforzata dal nuovo esecutivo, soprattutto vista la difficile situazione della crisi energetica che sta colpendo anche un’industria nazionale come la nostra, che ha sede in Europa eccelle in termini di produzione, volume di mercato ed eccellenza”.

.

Leave a Comment