close
close

Nominati TheFork Awards, sono tre i ristoranti a Piacenza

Ci sono anche tre ristoranti piacentini tra i candidati ai TheFork Awards 2022 e candidati al People Choice Award, che premia le nuove aperture e gestioni più apprezzate dai grandi chef italiani, essendo i primi a individuare le eccellenze emergenti nella ristorazione.

Riguarda:

  • IO, a Piacenza, incaricato dallo Chef Alfio Ghezzi
  • Locanda del Falco a Gazzola nominata dagli chef Richard Abou Zaki e Pierpaolo Ferracuti
  • Locanda Sensi di Rivergaro nominata dallo Chef Davide Oldani

LA STAMPA:

Secondo i più grandi chef italiani, quali sono i nuovi ristoranti da provare? Quali locali hanno saputo rinnovarsi lo scorso anno con un nuovo chef o grazie a una nuova gestione? Da queste domande nasce la mission di TheFork Awards, il progetto ideato e curato da TheFork, app leader per la prenotazione di ristoranti online, e Identità Golose, il primo Congresso italiano di cucina e pasticceria d’autore. Lanciato nel 2018, è l’espressione più viva della vicinanza di TheFork alle realtà in continua evoluzione della gastronomia italiana. Un’iniziativa che ha l’obiettivo di dare spazio e visibilità alle novità del settore e di individuare i ristoranti più promettenti del nostro panorama gastronomico. Dei circa 200 ristoranti selezionati negli anni, 24 hanno vinto almeno una stella MICHELIN dopo aver partecipato ai TheFork Awards, e molti altri sono stati citati nella Rossa o in altre prestigiose guide. In particolare, dei 64 ristoranti nominati per l’edizione 2021, 7 hanno ricevuto una stella MICHELIN, uno è stato riconosciuto Bib Gourmand e 22 hanno ricevuto una menzione.

Le notizie
Dopo il successo delle precedenti edizioni, anche quest’anno i TheFork Awards tornano con le stesse meccaniche, ma non mancano novità entusiasmanti, tra cui un concept fortemente legato al tema del futuro della ristorazione a 360°, prodotto anche attraverso un cortometraggio raccontato di TheFork e l’identità di Golose. Inoltre, in questo quadro, TheFork, in collaborazione con Format Research, inaugurerà un osservatorio annuale volto a monitorare l’andamento delle aperture di nuovi negozi in Italia, i cui risultati saranno presentati durante la conferenza stampa inaugurale dei TheFork Awards il 3 ottobre all’hub di Identità Golose Milano powered by TheFork. Infine, un’importante novità: un premio speciale per il ristorante che ha saputo raccontare al meglio la sua storia sul web e sui social. La giuria tecnica che assegna questo riconoscimento è composta da alcuni talenti dell’agenzia Realize Networks, partner ufficiale di TheFork Awards, che sarà poi presente all’evento di chiusura per consegnare personalmente il premio.

Perché scegliere e come farlo
La prima fase dei TheFork Awards, come sempre, vede la formazione della Giuria Top Chef: quest’anno sono coinvolti 55 personaggi di Identità Golose e TheFork – nomi del calibro di Massimo Bottura, Cristina Bowerman, Carlo Cracco e i Cerea Brothers, solo per citarne alcuni – a cui è stato chiesto di nominare le nuove aperture o gestioni più convincenti nel periodo ottobre 2021-agosto 2022 (i nomi della giuria sono disponibili al link https://www.theforkrestaurantsawards.it/giuria/) . L’elenco dei ristoranti nominati è di 46, già consultabili sul sito dedicato. La seconda fase prevede il voto della Giuria Popolare o degli utenti di TheFork e rappresenta l’unicità dei TheFork Awards.Da oggi fino al 3 ottobre 2022 è possibile votare il proprio cartello preferito e simili sul sito www.theforkrestaurantsawards.it Per contribuire a la definizione della rosa dei 10 ristoranti più votati e il People’s Choice Award, il riconoscimento assegnato al ristorante con il maggior numero di preferenze ricevute. Inoltre, con il tuo voto parteciperai al concorso dedicato all’iniziativa e potrai vincere una delle 50 gift card TheFork del valore di 50€ o due posti all’esclusiva cena di gala. Quest’ultima costituisce la fase conclusiva dell’iniziativa: la cerimonia di premiazione vera e propria, che avrà luogo quest’anno il 25 ottobre presso gli IBM Studios di Milano. Anche per l’edizione 2022 la cena di gala sarà autografata da un famoso chef stellato, il cui nome sarà annunciato durante la conferenza stampa del 3 ottobre – proseguendo una tradizione iniziata nel 2018 con i fratelli Cerea e Davide Oldani, Cristina Bowerman, Antonello Colonna e Moreno Cedroni nel 2019 ed Enrico Bartolini nel 2021.

Per votare basta seguire questi tre passaggi:
1. Vai sul sito www.theforkrestaurantsawards.it e clicca su “Vota ora”;
2. Seleziona il ristorante che vorresti supportare tra i 46 candidati;
3. Quando sei arrivato al profilo del ristorante, inserisci lo stesso indirizzo email che hai utilizzato nel tuo account TheFork nella casella in alto e fai clic su “vota”.

Ristoranti: la migliore novità del 2022 secondo TheFork Awards
I top chef coinvolti da TheFork e Identità Golose hanno selezionato 46 nuove aperture e nuove gestioni per il periodo ottobre 2021-agosto 2022, distribuite in tutta Italia, con 15 regioni rappresentate su 20: 28 brand al Nord, 10 tra Sud e Isole e 6 al centro . In particolare, la regione con i ristoranti più nominati è la Lombardia, con 11 nomi tra Milano e le province di Brescia, Bergamo e Como. Segue l’Emilia-Romagna con 6 marchi tra Modena, Ferrara e le province di Reggio Emilia e Piacenza. Ci sono tanti tipi di ristoranti e cucine: le categorie più importanti sono la cucina raffinata e contemporanea, ma non mancano trattorie, cucine tradizionali ed etniche rivisitate, come quella colombiana, giapponese e persino peruviana-giapponese.

© Copyright 2022 Libertà editoriale

.

Leave a Comment