close
close

Può arrivare fino a 3€, ma con questo accorgimento fai il pieno con pochi euro e in pochi minuti

La puntura di luce e gas fa davvero paura, ma quella di benzina e diesel non è da meno.

Secondo gli esperti, il prezzo del carburante potrebbe addirittura aumentare 3€ al litro. È una previsione molto cupa, eppure è effettivamente possibile.

MANEGGIARE

I principali paesi produttori di petrolio non si conformano le richieste dei paesi occidentali che li spingono ad aumentare la produzione. Tuttavia, ci sono dei trucchi per riuscire a riempire i serbatoi con pochi soldi.

Una puntura sui carburanti, ma si può risparmiare

Il fatto è che i paesi produttori di petrolio ne producono troppo poco, ma sono soprattutto i grandi speculatori internazionali per mantenere alti i costi di gas, energia e persino carburante. Questo è esattamente il motivo per cui quei carburanti sono di nuovo in circolazione ora a 2 euro al litro nonostante la riduzione delle accise potrebbero presto esplodere a 3€. I prezzi di gasolio e benzina superano ormai i due euro e le famiglie cercano quindi tutti i modi per risparmiare carburante. Innanzitutto bisogna evitare i trucchi che usano molti italiani per risparmiare gasolio, ma sono anche assolutamente illegali.

Cosa non fare e cosa fare

Infatti, chi ha un’auto diesel può sostituire alcuni oli, come l’olio di canola, al diesel.

Pixabay

Questo è un modo popolare per risparmiare sul diesel ma è anche un sistema assolutamente illegale che rovina il motore: non devi farlo tu. C’è chi riesce ad accaparrarsi i prezzi della benzina davvero bassi, ma sono gli italiani che vivono al confine a farlo Benzina in Francia o in altri paesi di confine dove costa pochissimo.

In questo modo ottieni un risparmio reale

In effetti, in questo modo puoi trovare benzina a prezzi molto più bassi. Ma il vero trucco per risparmiare gas è per scaricare le app che ti aiuteranno a trovare le pompe bianche che ci circondano. In effetti, ce ne sono sicuramente molti nella zona in cui vivi e lavori décolleté bianche o décolleté nologo. Queste pompe sono le più economiche e possono erogare diesel e benzina a prezzi più bassi perché non fanno parte delle grandi reti di carburanti. È proprio a questi distributori che devi rivolgerti per poter ottenere prezzi davvero più bassi.

articolo precedenteLatte a 2€ al litro: La sveglia suona “cosa diamo ai nostri figli”, cosa che va fatta subito
prossimo articoloCucinare la pasta senza GAS: il trucco che dimezza la bolletta del gas è diffuso su internet

Leave a Comment