close
close

“Una stazione in difesa! Pereyra è mal di testa, Ehizibue, Udogie, Samardzic e Becao… “- SOS Fanta


Sottil:

il 5 settembre 2022 alle 12:45

Andrea, tecnico dell’Udinese Magra Intervenuto a fine partita contro la Roma, queste le sue parole dopo il 4-0 riportato da TMW.

EBOSSE – “Ognuno fa le sue valutazioni e modifiche, ho deciso di inserire Enzo perché volevo continuare a giocare, non che Nuytinck non lo faccia, è un ragazzo eccezionale ma con qualità diverse, ma volevo continuare ad essere aggressivo giocando continua a giocare e proponendo complimenti a tutti, non è stato facile per Ebosse prendere parte a un match come questo ma ha fatto un gran match.

BIJOL – “Mi dispiace per Bijol, è già il secondo malore, stava molto bene, ma purtroppo si è slogato la caviglia. Visto che è una questione di scelta ho scelto di rimanere aggressivo, abbiamo comprato Ebosse per fare il braccio, può anche fare il quinto ma sa come interpretare il ruolo lo avete visto benissimo, è un braccio classico che noi sapere e può avere voce in capitolo”.

BECA – “Sin dal mio arrivo ho pensato che potesse giocare anche il perno centrale, sa giocare bene la palla, abbiamo difensori molto flessibili, ma vorrei migliorare le prestazioni di tutti i ragazzi, potremmo segnare diversi gol, abbiamo difeso bene , dobbiamo continuare su questa retta via”.

CENTRO CAMPO – “Ho scelto Arslan e Samardzic perché la rosa ormai sta bene, perché poi voglio includere tutti e perché hanno delle caratteristiche di fraseggio, volevo togliere il controllo alla Roma con un ruggito con Walace in mezzo. Quando abbiamo tirato bene la palla, abbiamo messo nei guai la Roma. Poi volevo una linea che prendesse profondità, forse Beto se lo aspettava, con Success e Samardzic avevo più soluzioni dall’esterno. Nel secondo tempo, Makengo e Lovric avrebbero dovuto cambiare per dargli nuova vita”.

PEREYRA – “Sapevo che la Roma potesse prendere Spinazzola, che ha una gamba, ma Pereyra ha la resistenza per giocare uno contro uno e ha grandi qualità per tenere alta la squadra e sfuggire bene alla pressione della Roma. Penso che abbia fatto un ottimo lavoro. Ero convinto che avrebbe fatto quel tipo di performance, è un ruolo che ha interpretato molto tempo fa e mi aspettavo quel tipo di reazione. Ehizibue è arrivato e ha già dimostrato di avere ottime risorse. Ora c’è questo mal di testa che piace ai tecnici perché anche nel mezzo, come hai insinuato, abbiamo molti ragazzi che stanno bene.

UDOGIA – “Udogie fa partite eccezionali, ha la capacità di ripartire e capovolgere come pochi. Quando questa squadra è precisa e veloce, fa male.

DIRITTO ESTERO – “Pereyra, come detto, dà un gran mal di testa, davvero bello, Ehizibue ha una gran gamba, Pereyra si muove ma posso portare più qualità nel mezzo… il setup di queste gare ha sicuramente funzionato molto bene.”

Leave a Comment