close
close

Uno studente di economia ha guadagnato 110 milioni di dollari in 20 giorni: ecco come ha fatto

Questa storia mostra come si possa ottenere un successo incredibile con l’intuizione, l’abilità e un po’ di fortuna. Un po’ come è successo al giovane studente di economia di 20 anni alla University of Southern California Jake Freeman. Jake è un appassionato di borsa e di investimenti e grazie a un’intuizione eccezionale ha fatto soldi in soli 20 giorni 110 milioni di dollari.

Come ha fatto, si disse Financial Times. La notizia ha fatto subito il giro del web. Vediamo come ha fatto.

Jake Freeman ha guadagnato 110 milioni di euro in 20 giorni a 20 anni: ecco come ci è riuscito

Il giovane Jake studia economia e matematica all’università. In 20 giorni ha realizzato un profitto milionario semplicemente investendo in azioni in forte calo e poi è riuscito a rivendere per più del doppio dell’importo investito nell’acquisto.

Il giovane aveva una grande intuizione nel credere in un’azienda che letto bagno al di là che aveva registrato perdite per 358 milioni di dollari alla fine di luglio. Jake ha avviato un’attività con suo zio prima di investire Scott Freemanex dirigente dell’industria farmaceutica.

Insieme fondarono la società di investimento fmc. E anche in questa fase vediamo le eccezionali capacità del giovane a cui è stata affidata una somma di 27,5 milioni di dollari da parenti e amici.

Soldi che ha subito investito in Bed Bath & Beyond, una catena di negozi che vende prodotti per la casa, a fine luglio. Jake ha acquistato il 6% delle azioni. L’operazione è stata definita ad alto rischio data la situazione finanziaria della società, che ha recentemente cambiato anche il top management e registra perdite.

Ma l’intuizione di Jake si è rivelata azzeccata. Il giovane credeva così tanto nelle potenzialità dell’azienda da contattare persino i vertici aziendali consigliando loro di cambiare strategia superando quello che è noto come un “intervallo di compressione”. Si tratta di acquisti di opzioni call progettati per aumentare rapidamente il costo del titolo.

Ha quindi iniziato a promuovere il Bed Bath & Beyond tramite i social media per aumentarne la popolarità.

Ora non è chiaro se il top management abbia ascoltato i consigli del giovane Jake, così come non è chiaro se l’attività promozionale sui social media abbia aumentato la popolarità dell’azienda. Infatti, a poche settimane dal suo lancio, il prezzo delle azioni di Bed Bath & Beyond ha iniziato a salire.

quando era finita 500%, Jake ha continuato il suo pagamento vendendo la sua quota del 6% il 16 agosto, raccogliendo $ 130 milioni. Ha finito per guadagnare circa 110 milioni di dollari così all’improvviso che nemmeno lui se lo aspettava. “Non pensavo sarebbe salito così in fretta” – ha detto lui stesso durante l’intervista al Financial Times. Anche i parenti e gli amici saranno felici di aver creduto nel naso di questo ragazzino.

Leave a Comment