close
close

Victoria De Angelis, la censura di MTV e le foto: “Liberate il capezzolo”

Il supporto di Victoria dal Måneskin al movimento “Libera il capezzolo”. In realtà ha un significato molto più serio e profondo e mira a rompere ogni tabù riguardante il corpo femminile. In occasione di MTV VMA 2022Il bassista del gruppo rock è stato censurato. Dopo una prima risposta da parte dei Måneskin, è arrivato un ulteriore sostegno per una vera rivoluzione.

Victoria von Måneskin: il movimento del capezzolo

A questo punto una premessa è necessaria: Victoria De Angelis è figlia di una generazione molto più libera, lontana da pregiudizi, luoghi comuni e, soprattutto, dall'”ipocrisia” che si pratica da secoli. E forse per questo si fa vedere da tempo sul suo profilo Instagram foto precise: si è unito al movimento Libera il capezzolo.

Niente reggiseno ea volte niente vestiti che coprano il petto. ma l’obiettivo non è creare una sensazione, nonostante le critiche spesso espresse. Liberare il capezzolo ha un significato molto più profondo, ad es si impegna per la parità di genere in tutto il mondo, ma non solo: l’obiettivo è riuscire a desessualizzare i corpi delle donne. Tuttavia, la polemica è sorta in relazione al MTV VMA 2022, per alcuni scatti molto ampi e lontani da Victoria. La ragione? Facile da immaginare.

La censura di MTV

Un successo brillante, globale e persino “americano”: i Måneskin sono un fenomeno, che tu lo accetti o meno. Al Premi di musica video sono stati premiati Miglior video alternativo. Ma nonostante la vittoria, il rumore di fondo ha “rovinato” il momento.

La band romana si è esibita sul palco sulle note di top model. Tuttavia, il regista dello spettacolo ha giocato con il filmato perché il top di Vic è scivolato fuori posto involontariamente. La censura non è passata inosservatae ai fan non è piaciuto.

Inoltre, lo stesso concetto non è stato applicato al frontman della band Damiano David, che invece ha potuto sfoggiare un paio di pantaloni che gli lasciavano completamente scoperte le natiche. E la domanda è sempre la stessa: perché le natiche di un uomo si mostrano senza dubbio o segno di cedimento mentre un viso in topless viene trattato come un’oscenità?

La replica di Victoria e dei Måneskin: foto su Instagram

“Siamo troppo sexy per MTV”, ha scherzato il Måneskin. Ma la reazione di Victoria è stata molto più mirata. “È stupido che ci sia così tanto oggi Differenza nel modo in cui vengono visti il ​​corpo di un uomo e quello di una donna. Perché, mentre i capezzoli maschili sono perfettamente normali, i capezzoli femminili sono considerati scandalosi?

Sul suo profilo Instagram ha finalmente voluto condividere un riassunto delle foto in topless. Sul palco, con i compagni di band – Ethan Torchio e Thomas Raggi – o anche in sella a un’autoscontro. Non solo spettacolicosì ma anche normalità. Il che, sai, è così spaventoso. Ma la De Angelis non ha intenzione di arrendersi: basta dare un’occhiata al suo account ufficiale per capire che ora è diventata portavoce della rivoluzione Free the Nipple. E nessuna censura potrà mai fermarlo davvero.

.

Leave a Comment